La depilazione da alcuni anni non è più appannaggio esclusivo dei centri di bellezza.
Da alcuni anni sono disponibili apparecchi che rendono possibile la depilazione professionale in casa, con risultati da far invidia ai centri estetici.
In particolare il mercato dei prodotti depilatori ha recentemente conosciuto un’importante novità: parliamo degli apparecchi a luce pulsata.
Inizialmente costosa e riservata solo ai saloni estetici, la depilazione con luce pulsata sta diventando sempre più accessibile, complice la riduzione dei prezzi di questi prodotti.

L’ultima frontiera della bellezza: la luce pulsata

Gli apparecchi a luce pulsata funzionano in maniera diversa dagli altri apparecchi per la depilazione.
Si tratta infatti di piccoli macchinari in grado non solo di rimuovere il pelo, ma di estirparne il bulbo agendo mediante piccoli impulsi.  La spesa media per l’acquisto di uno di questi apparecchi si attesta intorno ai 200 euro.
Come funziona?Questa tecnologia consente di sfruttare un impulso ad intervalli regolari, senza dover premere ripetutamente il pulsante.
L’epilatore a luce pulsata va utilizzato sulla pelle come un rasoio, il che lo rende ideale per il trattamento di aree del corpo molto estese.

Attenzione: la luce pulsata agice sulla melanina, agente responsabile della crescita del pelo. Per questa ragione è consigliata solo per quelle tonalità di pelle tendenti al chiaro.
i dermatologi solitamente sconsigliano l’uso di questo apparecchio a chi ha la pelle molto scura e dunque peli generalmente più resistenti e folti.

Le tipologie sul mercato

In merito ai depilatori a luce pulsata vi sono due principali tipologie in commercio.
La prima, forse più semplice da utilizzare, è quella “a pistola“, la seconda ricorda invece, nella forma, il mouse di un computer.
Tuttavia non tutti i modelli rientrano in queste due macro tipologie.
Vi sono inoltre modelli di macchinario depilatorio che ricordano la forma di un rasoio elettrico, e sono dotati di una base di ricarica: essendo apparecchi elettrici che lavorano con alimentazione da rete elettrica, la loro presenza è ovviamente necessaria.

Il funzionamento degli apparecchi a luce pulsata

I sistemi luce pulsata sfruttano micro impulsi luminosi che agiscono in maniera intermittente: ciò rende il trattamento depilatorio più breve, pur con elevata efficacia.

Contribuisce alla facilità d’uso la caratteristica di questi apparecchi di rilevare automaticamente il pigmento della pelle e dei peli: sulla base di questi parametri sarà il macchinario stesso a suggerirci l’impostazione più idonea.
Le macchine a luce pulsata riescono infatti a localizzare le zone con maggior melanina della pelle e da lì isolano il follicolo, aggredendolo.

Se volete saperne di più in merito a questi apparecchi vi consigliamo di consultare questa pagina.