Il seggiolino auto per i bambini rappresenta un ausilio molto importante per poterne assicurare la sicurezza in caso di incidente e proprio per questo motivo ne è stato reso obbligatorio l’utilizzo, anche se sono ancora molti coloro che non lo rispettano, anche in Italia. Occorre però cercare assolutamente di evitare errori i quali possono renderli del tutto inutili, tra i quali alcuni comportamenti ripetuti che partendo da buone intenzioni diventano molto pericolosi.
Il riferimento è all’usanza di mettere i piccoli all’interno del seggiolino senza togliere loro il giubbotto. Se il fine è naturalmente quello di tenerli al caldo e impedire che possano raffreddarsi, va però sottolineato come tale comportamento potrebbe rivelarsi fatale in caso di incidente. A dimostrarlo è stata Sue Auriemma di “Kids and Cars”, un sito specializzato nella sicurezza per i bambini in auto, nel corso di un test abbastanza sorprendente.

I risultati del test

Recatasi in un centro del Michigan specializzato nei crash-test, la Auriemma ha infatti legato un manichino riproducente le dimensioni di un bambino a un seggiolino, senza appunto togliergli il giubbotto, come fanno del resto molti genitori di ogni parte del globo. I due scontri che hanno formato la prova sono stati effettuati a circa 50 km all’ora dando risultati abbastanza inquietanti se si pensa che nel corso del primo, il giubbotto ha in pratica vanificato la presenza delle cinture mentre nel secondo, il manichino è addirittura stato sbalzato dal seggiolino in quanto le cinture non erano state strette in maniera adeguata intorno al corpo, proprio a causa del parziale ostacolo frapposto dal giubbotto.
Il consiglio che discende da queste simulazioni sembra abbastanza chiaro: quando si mette in piccolo nel seggiolino, occorre togliergli il giubbotto o il piumino, per poterlo stringere nel migliore dei modi. Se si ha paura che possa prendere freddo si può tranquillamente rimediare con una coperta oppure posandogli sopra l’indumento.
Naturalmente i test ricordati non devono portare a conclusioni ingiustificate: i seggiolini auto rappresentano un valido ausilio per poter garantire la sicurezza dei piccoli nel corso degli spostamenti con l’auto, a patto di evitare comportamenti inappropriati. Proprio per questo motivo occorre cercare di scegliere modelli in grado di assicurare risultati all’altezza. Chi voglia farsi una idea delle proposte attualmente presenti sul mercato e magari reperire offerte vantaggiose, può peraltro approfittare della presenza di una lunga serie di siti online che approcciano la materia in maniera molto chiara ed esauriente, con il chiaro intento di fornire un valido servizio ai consumatori.